Faccio il barbiere...

Faccio il Barbiere e vedo la città che cammina al di là della vetrina, una città che immagino meno frenetica e più vitale se avesse uno spazio dove rallentare, guardare, ascoltare, giocare: semplice interpretazione di spazio per chi vuole esprimere un'emozione. E allora apro la porta, aggiungo sedie, improvviso un palco: "Benvenuta vivace curiosità!" Qui si ospitano fantasia e creatività, che sono la mia passione, e mi dà tanta soddisfazione vederle intrecciarsi alle persone.

mercoledì 18 maggio 2016

MUSICA E ATTIVISMO

L'associazione culturale ARTuro è lieta di presentare:

Ottodix e Alice Rusconi Bordin 
(Sea Shepherd)

Domenica 22 maggio ore 20.30





L'artista visivo Alessandro Zannier, (noto in musica con lo pseudonimo "Ottodix), si esibirà in un concerto per elettronica accompagnato dal piano di Loris Sovernigo e dalla chitarra di Antonio Massari, storico membro dell'omonima band Ottodix. Alcuni dei brani del repertorio decennale di Zannier verranno riletti e rivisitati per piano e voce e altri eseguiti nella forma originale,  lasciando dialogare i testi con le armonie in modo più diretto, evidenziandone il meticoloso lavoro di scrittura e composizione.
Alessandro Zannier, porterà anche a Spazio Nadir alcune delle suggestioni e delle tematiche che caratterizzano il suo attuale progetto "Chimera", composto di un acclamato album uscito a fine 2014 e da 10 grandi installazioni in diverse città, tra Italia, Europa e Asia, in cui vengono messe in discussione le utopie fallite del XX Secolo.
In sala l'evento verrà introdotto dalla proiezione di un video di di danza curato da Alice Rusconi Bodin e musicato da Ottodix. Alice è un' attivista di Sea Shepherd (ambientalisti eco difensori delle faune marine) impegnata in una durissima lotta per evitare una tradizionale mattanza di delfini nelle isole Faer Oer e salita alle cronache internazionali nel 2015 per il brutale arresto subito da parte della polizia locale.

  • L'associazione Sea Shepherd, invitata dallo stesso Zannier anche lo scorso 6 agosto a Torino durante il 70 anniversario del bombardamento di Hiroshima alla Biennale Italia Cina di Torino, sarà presente in sala a Vercelli per informare il pubblico sulle iniziative sostenute da Sea Shepherd su scala mondiale. 
    Ottodix
    Voce: Alessandro Zannier (Ottodix)
  • Pianoe synth: Loris Sovernigo
  • Chitarra: Antonio Massari
    Arrangiamenti: Alessandro Zannier
  • Adattamenti per piano: Loris Sovernigo.

  • OTTODIX
  • ALESSANDRO ZANNIER
  • www.alessandrozannier.com

  • SEA SHEPHERD
  • Alessandro Zannier e Sea Shepherd alla Biennale Italia Cina di Torino - https://www.youtube.com/watch?v=CAePUFmbFxI




     Ingresso con tessera ARTuro 2016 che si può fare la sera stessa (5€)

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell'artista

E' gradito il contributo di bevande e affini da condividere dopo lo spettacolo


martedì 10 maggio 2016

JAZZ

L'associazione culturale ARTuro è lieta di presentare:

 Power to the listener 
Potere all' ascoltatore

Matheus Jardim ( Brasile, Batteria) 
Ivar Krisic (Croazia, Contrabbasso) 
Lucas Martinez (Spagna, Sax Tenore)
Joe Clemente (Italia Chitarra)   

Domenica 15 maggio ore 20.30





 La performance è divisa in due atti principali: 

La prima parte è dedicata a capire assieme quale sia la vera missione del musicista e sopratutto dell' ascoltatore, i vari tipi di comportamenti musicali, che funzione ha effettivamente la musica all' interno della società prendendo in analisi due dischi presenti nella storia della musica Jazz quali: Power to the People (1969 Joe Henderson) e A love supreme (John Coltrane 1964) .

La seconda parte invece è una vera e propria performance Musicale dove verranno eseguiti degli arrangiamenti su brani presenti nei dischi sopra menzionati,
 e sopratutto brani originali di Joe Clemente 


Ingresso con tessera ARTuro 2016 che si può fare la sera stessa (5€)

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell'artista


E' gradito il contributo di bevande e affini da condividere dopo lo spettacolo

mercoledì 4 maggio 2016

TEATRO

L'associazione culturale ARTuro è lieta di presentare:

LA CITTA' DELLA FURIA
Due ragazze, una stanza, una telefonata... gli altri

Interpreti: Marina Fresolone e Elena Dal Cerè

Musiche: Filippo Zanotti

Regia: Antonella Perini

domenica 8 maggio ore 20.30



La città della furia vogliamo presentarvela come un'esperienza teatrale, dove niente è ciò che sembra. Due personaggi non definiti si cercano, s'incontrano, si perdono e ricominciano a cercarsi, in uno spazio neanch'esso definito, un limbo tanto esterno quanto interno. La città della furia presenta molte domande ,ma nessuna risposta. Mettiamo in conflitto noi stessi, le relazioni con gli altri e con lo spazio. Portiamo sulla scena la confusione, la voglia di voler dimostrare il proprio valore e, allo stesso tempo, la paura di farlo, la frustrazione e la quotidianità che si ripete, il bisogno dell'altro, della relazione, i dubbi e le incertezze dell'essere in questo tempo e in questo sistema sociale.

Ingresso con tessera ARTuro 2016 che si può fare la sera stessa (5€)

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell'artista


E' gradito il contributo di bevande e affini da condividere dopo lo spettacolo

venerdì 29 aprile 2016

INAUGURAZIONE

Dalla collezione di Giancarlo Riganelli:

QUESTIONE D'ETICHETTA?

Luned' 2 maggio alle 18.30



Giancarlo Riganelli in tanti anni ha accumulato una collezione di etichette 
di bottiglie di vino che conta oltre 50000 pezzi.
Un incredibile archivio di immagini che in qualche modo raccontano 
la storia del vino e non solo.
Per un mese se ne potranno vedere una parte da Spazio Nadir.
Per l'inaugurazione si potrà degustare il vino offerto da Cavazza e verrà presentato il corso di cucina e degustazione che si svolgerà nel mese di maggio da Spazio Nadir a cura di Cuxina Marchesini e Simone Fanton.

Inoltre Giancarlo Riganelli farà una breve presentazione della sua collezione.

domenica 24 aprile 2016

L'associazione culturale ARTuro è lieta di presentare:

Cikale
comic vocal trio in 

 ON AIR

  con

    Anna Marcato, Sara Righetto, Beatrice Niero

regia Rita Pelusio

mercoledì 27 aprile alle 21.00




Eccole sorridenti, trolley alla mano, pronte a dare istruzioni ad ogni passante. 
Daranno indicazioni su come stare ad un festival o a teatro. Sono tre hostess efficientissime…anche se devono ancora trovare l’aeroporto e il loro pilota! 
Ma poco importa, la loro missione è rendere il vostro viaggio piacevole e soprattutto musicale, dovunque voi siate, seduti al bar o mentre andate a fare la spesa, 
loro hanno una colonna sonora per ogni occasione e rigorosamente a cappella!
Il jet leg fa strani scherzi, il fuso orario le ha confuse.
Certo sono le hostess dei sogni, quelle che tutti vorremmo incontrare.
Folli, divertenti, musicali e piene di sorprese.
Pronti a spiccare il volo con brani da Bach, Bobby Mcferrin, Trenet, 
Beach Boys, Queen e Gloria Gaynor?

Ingresso con tessera ARTuro 2016 che si può fare la sera stessa (5€)

E' gradito il contributo di bevande e affini da condividere dopo lo spettacolo

lunedì 18 aprile 2016

ASPETTANDO IL 25 APRILE

L'associazione culturale ARTuro è lieta di presentare:

Il ritorno
(L’Ultima Guerra)

Ideato e scritto da Salvatore Arena

attore narrante
Massimo Zaccaria

mercoledì 20 alle 20.30




Un uomo attraversa la seconda guerra mondiale. Con la divisa da partigiano. Attraversa la guerra e ne resta macchiato. Dal sud alle montagne del nord per cercare di essere un uomo, per cacciarli questi tedeschi, per togliere quelle camicie nere, che per vent’anni non hanno fatto altro che il saluto fascista, che hanno schiacciato, massacrato, torturato, ucciso chi la pensava in maniera diversa, che per vent’anni hanno abbassato la testa e creduto in un solo uomo come in Dio onnipotente. Giustino è un uomo semplice, è prima soldato imboscato allo spaccio, in una caserma di Torino. Poi si ritrova partigiano, per vendetta, in nome del suo amico ucciso dai nazisti, il suo migliore amico, in nome di una libertà appena conosciuta poi desiderata, cercata, fortemente voluta...

Ingresso con tessera ARTuro 2016 che si può fare la sera stessa (5€)

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell'artista

E' gradito il contributo di bevande e affini da condividere dopo lo spettacolo